Details
Date:

Dicembre 3

Time:

06:26 am - 06:26 am

La donna che rigenera sé stessa. Una riabilitazione della sua figura e di come, tramite la magia del femminile, possa rigenerarsi attraverso

Titolo: “Grembo.” di Chiara Giovanelli

La donna che rigenera sé stessa. Una riabilitazione della sua figura e di come, tramite la magia del femminile, possa rigenerarsi attraverso il suo stesso grembo.L’utilizzo di vuoti e di spessori mette in relazione le immagini, dando l’idea che da quella sottostante si generi l’altra.L’aspetto materico mantiene il legame con una fisicità, ma al tempo stesso, suggerisce una trasformazione, come in una sorta di processo alchemico: il corpo va via via destrutturandosi per fondersi con elementi naturali quali sale, pietre, piante, acqua, notoriamente utilizzati in passato per scopi curativi e simbolici.

Queste fotografie nascono da un dialogo immaginario di Isotta Stella che, in queste stanze, perse la vita a causa delle torture subite durante l’Inquisizione. La sua storia ha attraversato i secoli mantenendola viva con la sua memoria.

Io sono

sento.

In mezzo a questa cenere io stento.

Il nero che arde le mie ossa Non mi fiacca l’anima,

non mi spossa.

Io sono la donna

dal mio ventre, genero

Io sono la Vergine Madonna.